Bassotto tedesco origini e carattere

Il Bassotto è un cane sempre attento e dotato di grande personalità; è temerario, ostinato, allegro, vispo, coccolone, intelligente e furbissimo. Cane da caccia appassionato, tenace, svelto e dotato di un fiuto fine, é devoto, fedele ed affettuoso nei confronti della sua famiglia, un perfetto cane da compagnia grazie alle sue ottime qualità caratteriali. Adatto per stare insieme ai bambini e stare in appartamento. Sa sempre farsi capire dalle persone.

bassotti Eketla's KennelAlcuni esperti affermano che , una forma ancestrale del bassotto, accompagnava le guardie faraoniche durante il Medio Regno nel 2100-1700 a.C. circa. “La storia del bassotto non può dirsi recente, ma si sviluppa attraverso diversi secoli”. Il primo libro pubblicato sui Bassotti risale all’anno 1885 e l’autore fu R.Cornell. Nel 1888 il Colonnello Emile Ilgner ed il Conte Klaus Hahn fondarono il “Deutscher Teckel Club”, il quale ha dato un notevole incremento alla razza; allora erano iscritti solo i soggetti di taglia normale, quelli più piccoli vennero selezionati più tardi. Due anni dopo la fondazione del Club di razza, nel libro di allevamento risultavano iscritti 386 esemplari a pelo corto. I Bassotti a pelo corto costituiscono la base di partenza e da esso sono derivati tutti gli altri tipi di pelo, pelo duro o ruvido e pelo lungo. L’incrocio tra i vari tipi di pelo è severamente vietato dalla Federazione. È tra i cani più conosciuti del Mondo. In Germania è, insieme al “Pastore tedesco”, il cane nazionale.


 L’Allevamento seleziona il BASSOTTO A PELO CORTO e il BASSOTTO A PELO DURO nano e kaninchen